Home » Aritmie » New Oral Anticoagulants Increase Risk for GI Bleeding

New Oral Anticoagulants Increase Risk for GI Bleeding

New Oral Anticoagulants Increase Risk for GI Bleeding.

La solita storia delle metanalisi:

The overall OR for GIB among patients taking nOAC was 1.45 (95% confidence interval [CI], 1.07–1.97), but there was substantial heterogeneity among studies (I2, 61%). Subgroup analyses showed that the OR for atrial fibrillation was 1.21 (95% CI, 0.91–1.61), for thromboprophylaxis after orthopedic surgery the OR was 0.78 (95% CI, 0.31–1.96), for treatment of venous thrombosis the OR was 1.59 (95% CI, 1.03–2.44), and for acute coronary syndrome the OR was 5.21 (95% CI, 2.58–10.53). Among the drugs studied, the OR for apixaban was 1.23 (95% CI, 0.56–2.73), the OR for dabigatran was 1.58 (95% CI, 1.29–1.93), the OR for edoxaban was 0.31 (95% CI, 0.01–7.69), and the OR for rivaroxaban was 1.48 (95% CI, 1.21–1.82). The overall OR for clinically relevant bleeding in patients taking nOAC was 1.16 (95% CI, 1.00–1.34), with similar trends among subgroups.

Quindi potrete notare come , per la FA l’intervallo di confidenza va oltre la linea dello zero, mentre per il dato ortopedico i numeri sono quantomeno imbarazzanti. Ma ci sarà un motivo per cui debbano sempre essere sconfessati i dati di uno studio randomizzato con delle metanalisi? Facciamoci un giro anche in termini di rimborsabilità di apixaban (che mi sembra un farmaco gagliardo) e rivaroxaban (che mi sembra un farmaco che deve fare palestra) e poi diamoci tutti la soluzione.

Un altro dato che deve far pensare, in termini di rischio emorragico, è la eventuale associazione con ASA. Questa opzione farmacologica dovrà essere pensata quando si voglia dare dabigatran in pazienti con cardiopatia ischemica non necessariamente acuta, perchè non vi sono dati sul pradaxa da solo in termini di eventi a distanza nella patologia coronarica.

Il quadro è fumoso


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...