Home » Aritmie » La cardiologia di Grillo

La cardiologia di Grillo

Che le industrie farmaceutiche siano malandrine, lo sappiamo tutti. Ma che abbiano ai loro servigi una schiera di Mengele, beh, poco ci credo. Tiro nuovamente in ballo questo discorso perché ho appena finito di leggere un post su Medscape Cardiology il cui autore, pitagorico come non mai, si è divertito a fare il calcolo del rischio assoluto degli endpoint di tutti e 4 gli studi sui NAO, concludendo che i numeri sono gonfiati, che non ci si può basare solo sul rischio relativo, che il beneficio è praticamente uguale a quello di warfarin. Io sono rimasto di sasso, non perché non avessi intuito i dati sui numeri assoluti, ma per la paleozoicità del ragionamento che negava in assoluto la necessità di perseguire un beneficio, se pur remoto e raro. Non entro in merito alla questione economica che potrebbe gridare vendetta nel vedere mal allocati i soldi per problemi di salute cosmici come il morbillo in Africa (e via dicendo) rispetto a nicchie come l’emorragia intracranica nei pazienti in NAO, ma l’ottusità di vedute potrebbe condurre anche a giudicare negativo l’effetto dei vaccini poiché inducono una sola encefalite disabilitante su 1.500.000 vaccinati. E questi sono numeri assoluti.

E non basta, John M. Mandrola, Clinical Electrophysiologist, Baptist Medical Associates, Louisville, Kentucky, fa riferimento anche a un sito che si diverte a riportare un sacco di studi che documentano i vari NNT per procedure diagnostiche e terapeutiche nei vari settori della medicina, facendoci in pratica apparire come una massa di assassini patentati.

A me piace pensare che un giorno, al mercato, venderanno equilibrio e pazienza, già puliti come la misticanza, e che io ne possa comprare una cassetta piena prima di emettere giudizi così, senza appello.


1 commento

  1. Riccardo Schiavo ha detto:

    Non basta un po’ di dimestichezza con il calcolo statistico per fare metanalisi e trasformarsi in esperti di farmacoeconomia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...